“Come fa la luna con le maree”, la mia serie… da leggere!

Come promesso, condivido con voi uno dei miei racconti (questa volta in puntate) ispirati ai “tempi di una volta”. Vi lascio una breve trama prima di indicarvi i link dove poter leggere ciascuna puntata. Olga ha quarant’anni, una vita dedita ai figli e al marito, e un cuore carico di certezze per lo più dolorose….

Folletti dispettosi e dove trovarli

Non è ancora arrivato dicembre, eppure l’aria natalizia già corre per le vie ricordando ad ognuno di noi di quale privilegio avremmo goduto se fossimo rimasti per sempre bambini. Luminarie, decorazioni, maestosi alberi addobbati vestono a festa le nostre città che, tempestate di luci e bagliori, sembrano dimenticare, per qualche tempo, l’esistenza del buio. Dai…

Rospo espiatorio

Per il dispiacere degli amanti del sole e del mare, l’inverno è dietro l’angolo e già fa avvertire la sua venuta lanciando su di noi i primi malanni. Abbiamo riesumato i nostri cappotti in piuma d’oca e li indossiamo come fossero armature; abbiamo tirato fuori dai cassetti quegli odiati cappellini di lana che per i…

In posa col morto

Quando la fotografia fece il suo ingresso nella vita dei nostri antenati, non pochi si mostrarono preoccupati. I più diffidenti identificarono in quella curiosa invenzione “la morte certa della pittura”, ed in effetti, l’immagine fotografica cominciò ad affiancare,  per  poi sostituirlo pian piano,  il ritratto dipinto. La moda dei ritratti fotografici si sviluppò rapidamente e, grazie…

Tintarella di luna

Che la pelle bianca sia stata, in passato, sinonimo di nobiltà non è un mistero per nessuno. Come apprendiamo da numerose fonti, l’abbronzatura era peculiarità delle classi povere, in particolar modo dei contadini che erano costretti a lavorare i campi sotto i cocenti raggi del sole. I nostri avi hanno messo a punto numerosi rimedi…

Il potere dello sguardo…e dei gesti: il malocchio

Esistono forme di superstizione talmente radicate nelle coscienze di quei luoghi in cui sono diffuse, da resistere e sopravvivere ostinatamente anche agli sviluppi storici e scientifici. Tra le miriadi di credenze popolari che perdurano in gran parte dell’Italia, degna di nota è quella legata al “malocchio”. Comunemente noto come “occhio che getta il male”, esso…